CHI SIAMO

Zephyre si occupa dell'installazione della vostra stazione di ricarica per veicoli elettrici dalla A alla Z. Vi forniamo una soluzione personalizzata a casa o in ufficio, all'aperto o al chiuso, in base alle vostre esigenze.

SEGUICI

© Zephyr 2017. Tutti i diritti riservati - Powered by HotelRestoVisio

FAQ Zephyre - Stazione di ricarica per auto elettriche

FAQ

Alcune risposte alle vostre domande

PRATICHE

Perché utilizzare una stazione di ricarica per auto elettriche?

La stazione di ricarica per auto elettriche, o wallbox, è la più sicura e la più efficiente, sia per la vostra auto che per l'impianto elettrico. Con un punto di ricarica, siete sicuri di trovare il vostro veicolo completamente carico ogni volta che dovete mettervi in viaggio. Un punto di ricarica può caricare (a seconda della sua potenza) fino a 8 volte più velocemente di una presa domestica. Ciò significa che un veicolo elettrico può essere caricato da 0 a 100% in sole 1-4 ore.
Ad esempio, la ricarica dell'80% della batteria in una Zoe Renault richiede 20 ore con una presa domestica (2,3kW/10A) e meno di 5 ore con una stazione di ricarica (7,4kW/32A*).
*Fonte: sito web Renault

Chi è il proprietario della stazione di ricarica?

Diventi il proprietario di questa stazione di ricarica. Zephyre è un intermediario che si occupa di tutto per facilitare il vostro compito: installazione, manutenzione e fatturazione.

Studio

Il nostro elettricista certificato si recherà presso la vostra sede per effettuare lo studio tecnico dell'installazione (dimensionamento, ottimizzazione elettrica) e vi proporrà un preventivo adeguato alla vostra situazione. Zephyre vi accompagna nella richiesta al sindacato di comproprietà, nella scelta del wallbox power e nella presentazione all'Assemblea generale.
Per saperne di più sull'installazione

L'accesso alla mia stazione di ricarica per auto elettriche è protetto?

Si', e' un accesso sicuro. Solo voi potete attivarlo grazie al vostro badge identificativo (RFID badge).

SERVIZIO POST-VENDITA

Zephyre fornisce un servizio di assistenza post-vendita attraverso un'Assistenza dalle 9.00 alle 19.00 tutti i giorni (giorni lavorativi).
Per saperne di più sulla gestione della mia stazione di ricarica

QUESTIONI LEGALI

Posso installare una stazione di ricarica per auto elettriche se sono un inquilino?

Se sei un inquilino, ricordati di fare una richiesta al proprietario del locale e di rispedirci il suo contratto firmato.

Come posso ottenere il mio voto all'assemblea generale?

Ricordatevi di contattarci non appena state considerando l'acquisto di un veicolo elettrico. È importante anticipare la richiesta al sindacato di comproprietà durante un'assemblea generale ordinaria (altrimenti sarà necessario convocare un'assemblea generale straordinaria). ZEPHYRE vi accompagnerà in tutti questi passi.
Per saperne di più sui termini e le condizioni di comproprietà

Qual è l'impatto dell'installazione di un wallbox per i comproprietari che non desiderano acquistare un veicolo elettrico?

Nessuna. ZEPHYRE collegherà l'impianto al contatore generale e il co-proprietario o i co-proprietari interessati da questo nuovo impianto saranno responsabili dei costi di installazione e dei costi di elettricità. In questo modo, ci assicuriamo che non vi sia alcun impatto sugli oneri e sul budget del condominio.

Come beneficiare di sovvenzioni e aiuti statali?

Le nostre offerte sono eleggibili per il programma Advenir. Zephyre detrae dal preventivo l'importo del sussidio Advenir.
Una volta che la vostra stazione di ricarica per auto elettriche è stata installata, ZEPHYRE si occupa della pratica di sovvenzione Advenir, e voi non la pagate. Inoltre, ZEPHYRE vi comunicherà l'importo del credito d'imposta di cui avete diritto (30% delle spese, cumulabile con la sovvenzione Advenir).
Per maggiori informazioni, vai alla pagina Deduzioni fiscali / Sussidio Advenir.
Per saperne di più sulle sovvenzioni concesse

Come beneficiare dell'aliquota IVA ridotta?

Le spese per l'acquisto di sistemi di ricarica per veicoli elettrici sono ammissibili all'aliquota IVA ridotta del 5,5% (articolo 5 della legge 2014-1654 del 29/12/2014), purché l'abitazione abbia più di 2 anni e sia un'abitazione principale. Per poter beneficiare di questa aliquota ridotta, dovrete compilare un certificato rilasciato dalle autorità fiscali (potete scaricarlo qui). Dovrete rispedirci al più presto questo certificato firmato, in modo che possiamo organizzare la prima visita tecnica e redigere un preventivo con l'indicazione della giusta aliquota IVA.
Per saperne di più sui crediti d'imposta

QUESTIONI RELATIVE ALLA RICARICA DELLE AUTO ELETTRICHE

Quanto tempo ci vuole per ricaricare il mio veicolo?

Una carica completa (dallo 0% al 100%) dovrebbe durare circa 3-4 ore a seconda del veicolo e della sua tecnologia, ma una carica giornaliera convenzionale non dovrebbe superare le 2 ore.
La tabella seguente mostra i tempi di ricarica per un'auto con una batteria della capacità di 20 kWh, su un'installazione monofase o trifase.

Per una Renault Zoé (modello 2017 con batterie da 41kWh), la carica completa richiederebbe quindi poco più di 3 ore in 20kWh monofase e poco più di 1h1/2 in 20kWh trifase.

La batteria recupera l'80% della sua capacità in metà del tempo di ricarica. Non è necessario caricare completamente la batteria ogni volta. L'ultimo 20% viene fatto con un metodo molto più lento per preservare la qualità della batteria.

Vi siete persi nel bel mezzo di questi termini tecnici?
Zéphyre vi aiuta a installare una stazione di ricarica e ad acquistare un veicolo elettrico.
Contattateci al numero +33(0)1 80 97 76 77 (dalle 9.00 alle 19.00 giorni lavorativi) o inviate un'e-mail al nostro team tramite il nostro modulo :

Quanto costa ricaricare un'auto elettrica?

Come per le auto a combustione interna, questo varia a seconda del modello. Tuttavia, un serbatoio pieno di energia è molto economico rispetto ad un serbatoio convenzionale, con un costo medio di 0,15€ per kWh. Ad esempio, nella batteria Renault Zoé - 41kWh, un serbatoio pieno vi costerà 6,15 euro per un'autonomia di circa 400 km.

Il mio veicolo è adatto a tutte le stazioni di ricarica per auto elettriche?

Tutti i veicoli elettrici e le stazioni di ricarica prodotti ed installati in Europa sono di tipo 2 (a differenza del Giappone e degli USA di tipo 1). Il decreto IRVE impone la standardizzazione delle prese e delle spine di ricarica, consentendo agli utenti di beneficiare di un'eccellente qualità del servizio. Le nostre stazioni di ricarica sono classificate come tipo 2S, essendo dotate di una saracinesca di sicurezza come richiesto dalla norma francese in vigore.
Per saperne di più sul decreto IRVE

Come posso evitare il consumo eccessivo e spiacevoli sorprese sulla bolletta della luce?

Per evitare qualsiasi disavventura, le cassette a parete Zephyre sono dotate di un programma che riduce o sospende temporaneamente il carico quando il dispositivo rileva un rischio di sovraconsumo. Ciò significa che ogni casa o parcheggio è soggetto ad una potenza elettrica massima definita quando si è abbonati ad un fornitore di energia elettrica. Per conoscere la vostra potenza, contattate il vostro fornitore di energia elettrica o consultate il vostro contratto di assistenza.

STRUMENTI DI GESTIONE

Rimborso dei costi di ricarica delle auto elettriche

ZEPHYRE si occupa dell'impostazione dei conteggi mensili automatici. Gli scenari più frequenti sono i seguenti
-> Il vostro datore di lavoro vi rimborsa in tutto o in parte i costi di ricarica.
-> Vivi in comproprietà e devi rimborsare la comproprietà per il consumo di elettricità del tuo wallbox.
In questo modo, voi o il vostro datore di lavoro potete sollevarvi da questo compito amministrativo.

Zephyre si occupa dell'installazione della vostra stazione di ricarica per veicoli elettrici dalla A alla Z.

SEGUICI